Terapia C.M.F. Brugnera (PN)

Terapia C.M.F.

Si tratta di un sistema a campi magnetici complessi e multi frequenziali e si attua tramite una macchina elettromedicale per terapia fisica strumentale.
Il dispositivo per la terapia C.M.F., trasferisce alle cellule informazioni adeguate alle loro necessità, sfruttando le caratteristiche positive dell'induzione magnetica come mezzo di trasporto. 
I segnali multifrequenziali complessi ad armoniche multiple, sono ritenuti più efficaci delle tradizionali trasmissioni energetiche (termica, meccanica, elettrica e fotonica).

La cellula riceve le informazioni tramite la frequenza del segnale: intensità, forma d'onda e tempo di induzione; con applicazioni differenti, a seconda del programma impostato.
I programmi terapeutici prememorizzati, sono estremamente efficaci dal punto di vista terapeutico e sicuri dal punto di vista operativo - con effetti collaterali quasi nulli.
I trattamenti C.M.F. sono efficaci nell'ambito della terapia del dolore attraverso un effetto antiedemigeno, antinfiammatorio, analgesico e batteriostatico.
Il vantaggio principale, è rappresentato dal notevole potere rigenerativo su tutti i tipi di tessuti biologici.

Effetti dell'azione analgesica, antiedemigena e antinfiammatoria

-L’effetto analgesico è dovuto alla modulazione dei neurotrasmettitori del dolore, mediante un effetto morfino-simile.

-L’effetto antiedemigeno è legato alla regolazione del flusso idrico delle cellule e a quello extracellulare.

-L’azione antinfiammatoria è legata alla modulazione delle citochine proinfiammatorie, con l'aumneto di quelle antinfiammatorie e al ripristino dell’attività della Ca-ATPasi di membrana. Favorisce la rigenerazione del tessuto danneggiato dall'evento infiammatorio.

Il dispositivo di terapia C.M.F. è indicato nel trattamento di diverse patologie e, nella terapia rigenerativa, è in grado di fornire un supporto tramite l’abbattimento di almeno il 60% dei tempi di recupero, favorendo la riparazione dei tessuti.

Valutando gli effetti dei campi magnetici complessi multi frequenziali (C.M.F.), è risultato un incremento dei livelli di serotonina, con conseguente miglioramento delle condizioni psicofisiche. Oltre ad un veloce ripristino del ritmo sonno-veglia e un'importante diminuzione degli effetti prodotti dal jet lag.

Dolore neuropatico - Dolore muscolo-scheletrico - Dolore articolare - Dolore neuro-miofasciale - Anti-edema - Anti-infiammatorio - Antibatterico - Rigenerazione tendinea - Rigenerazione tessutale - Rigenerazione ossea - Rigenerazione muscolare - Rigenerazione cartilaginea - Rigenerazione nervosa - Stress ossidativo - Jet lag.

Per saperne di più

Contatta lo Studio Delos, per ogni informazione sulla terapia C.M.F. e le possibili sedute presso la sede di Brugnera (Pordenone). Contatta il nostro personale specializzato al recapito telefonico 0434 613298