Apparecchiature Elettromedicali Brugnera (PN)

Elettromedicali Winform

Lo Studio Delos di Brugnera (Pordenone) collabora con la Winform, una società che si occupa della progettazione, produzione e vendita di apparecchi elettromedicali, riconosciuti come dispositivi di eccellenza nel settore. 

Gli elettromedicali Winform sono disponibili presso studio per trattamenti differenziati, secondo le necessità.

  • Laserterapia con YAG.
  • Endoterapia e Tecarterapia con CRV 200 e Tecar 905. 
  • Ultrasuonoterapia a contatto e ad immersione con LAB THERAPY.
  • Elettrostimolazione, Ionoforesi, veicolazione transdermica e Tens con E-SIT. 
  • Onda pressoria.

Le terapie con elettromedicali vengono eseguite anche sfruttando i prodotti fitoterapici, studiati appositamente dalla stessa Winform.

Ultrasuono Terapia

Ultrasuono a doppia frequenza (1 e 3 MHz) che genera, appunto, due diverse bande di frequenza utilizzabili in modo indipendente.

Il fine è quello di favorire un assorbimento nei tessuti corporei differenziato: la frequenza 1 MHz è indicata per i tessuti molli e quelli profondi (come i tessuti tendinei), 3 MHz rappresenta la frequenza assorbita dai tessuti superficiali, come quelli cutanei e sottocutanei, fino al lipocita.
Il dispositivo ad ultrasuono controlla le risposte e le mantiene stabili, per favorire i trattamenti.

Gli effetti terapeutici principali riguardano patologie come:

  • tendinite alla spalla
  • sindrome del tunnel carpale
  • borsite subacromiale
  • sindrome dolorosa alla spalla
  • dolore cronico
  • fratture con ritardo di consolidazione.

Tecarterapia

La tecarterapia manuale o automatica, è indicata nelle patologie croniche.
Mediante l'apparecchio elettromedicale per tecarterapia automatica a radiofrequenza, si utilizza una biostimolazione sequenziale.
In modalità superficiale, è specifica per l’azione drenante del sistema linfatico.
La modalità profonda si consiglia per le patologie croniche (artrosi, artriti, etc.).

Gli effetti terapeutici principali riscontrati con l'utilizzo della TECAR 902 riguardano:

  • patologie muscolari
  • patologie articolari
  • sintomatologia del dolore
  • lombalgia
  • dorsalgia
  • epicondilite
  • cervicalgia
  • tendinopatia rotulea.

Onda pressoria

Questa onda d'urto viene applicata alle patologie riabilitative, che necessitano di un’azione meccanica.

L'apparecchio rispetta l’anatomia corporea, attraverso l'applicazione di un'onda con frequenza da 1 e 3 Mhz.

Le onde d’urto trasportano energia, attraverso la superficie della pelle si diffondono nel corpo e nelle zone dove si sente dolore, espandendosi radialmente.

Favoriscono l’aumento dell’attività metabolica, la diminuzione dell’infiammazione, stimolando il processo di guarigione. 

Il trattamento con onda pressoria è indicato nei casi di:

  • speroni plantari e dorsali
  • entesopatie
  • calcificazioni tendinee
  • calcificazioni alla spalla
  • osteofiti.

Laserterapia con YAG

Il trattamento di laserterapia con YAG è indicato per alleviare una sintomatologia dolorosa e nei casi di patologie infiammatorie.

L'apparecchio elettromedicale Laser YAG, viene utilizzato nel percorso di riabilitazione fisioterapica e ortopedica.

Mediante la temperatura "semifredda", il dispositivo assicura alte performance tramite una lunghezza d'onda 1064 nm, agendo sui cromofori presenti nel tessuto, prevalentemente di emoglobina, con un assorbimento in profondità.

Lo studio Delos utilizza anche una tecnologia innovativa che utilizza un’unica sorgente da 12 Watt, rendendo il laser più potente con una caratteristica lo rende ideale nei processi di riequilibrio infiammatorio di origine acuta e cronica.

Gli effetti provocati dalla laserterapia YAG sono principalmente:

  • antinfiammatorio
  • antalgico
  • antiedemigeno
  • biostimolante.


L’alta profondità di penetrazione e l'elevata dose energetica portata ai tessuti, rende il sistema di laserterapia utile per le patologie e disturbi come:

  • radicoliti (ernia, etc.)
  • infiammazioni tendinee
  • artrosi
  • artriti.




E-SIT

Elettrostimolatore muscolare di superficie, è il primo dispositivo elettromedicale realizzato per la stimolazione muscolare neuromotoria, mediante forme d’onda bifasiche e monofasiche, che svolgono sequenze di stimolazione a canali alternati.
Consente la tonificazione muscolare di tutti i distretti (viso, tronco, arti inferiori, etc.).
Esistono poi dei protocolli per la terapia del dolore, incontinenza urinaria, infiammazioni, lesioni muscolari, artrosi, artrite, edemi, melasma, acne, alopecia, rughe, smagliature, P.E.F.S. e PRP.

Il programma di elettrostimolazione permette di operare in diverse condizioni di squilibrio fisiologico e di malattia:

  • Ipotrofia / rassodamento
  • Rafforzamento e definizione muscolare Multy Frequency Training
  • Emofilia
  • Incontinenza urinaria
  • Rafforzamento e decontratturante
  • Squilibrio ed equilibrio muscolare
  • Detensione spalla, riequilibrio muscolare spalla e retroposizionamento spalla
  • Detensione della catena statica laterale
  • Riequilibrio muscolare delle catene di estensione e flessione dell’arto inferiore
  • Tens, tens modulata e decontratturante
  • Endorfinico
  • Tens modulata ed endorfinico
  • Decontratturante
  • Capillarizzazione / vascolarizzazione

Modalità Veicolazione Transdermica
La via transepidermica prevede l’elettroporazione e utilizza principi di fisica sanitaria, mantenendo stabile il segnale indipendentemente dai tessuti attraversati.
La metodica E-SIT è radicale ed efficace nel modo di somministrare principi, come l'acido ialuronico, anestetici e fibrinolitici etc.
Maggiore efficienza nella veicolazione dei principi attivi mai riscontrata, minor quantità di principio attivo necessario e maggior rapidità di risultato, con un'azione prolungata dell’efficacia dei principi attivi.